MISURE DI CARATTERE GENERALE PER IL CONTRASTO E IL CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL COVID-19 NELLE SCUOLE

Si informa tutto il personale, gli studenti e le famiglie degli alunni sulle regole fondamentali di igiene che devono essere adottate in tutti gli ambienti della scuola; anche i soggetti esterni, quando autorizzati ad entrare a scuola (visitatori, fornitori, manutentori ecc.), sono tenuti a rispettare le stesse disposizioni:

– l’obbligo di rimanere al proprio domicilio in presenza di temperatura oltre i 37.5°, che si sia manifestata anche nei tre giorni precedenti, nonché di altri sintomi correlati a sindrome influenzale, e di chiamare il proprio medico di famiglia e l’autorità sanitaria;
– il divieto di accedere ai locali scolastici ove sussistano le condizioni di pericolo stabilite dalle Autorità sanitarie competenti quali sintomi simil-influenzali, temperatura oltre 37.5°, provenienza da zone a rischio o contatto con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti, ecc;
– il divieto di permanere nei locali scolastici laddove l’insorgenza dei sintomi abbia luogo successivamente all’ingresso. I casi sospetti verranno trattati in conformità alla normativa (Rapporto ISS Covid-19, n.58/2020);
– l’obbligo di rispettare tutte le disposizioni delle autorità e del Dirigente scolastico (in particolare, mantenere il distanziamento fisico di un metro, osservare le corrette procedure di igienizzazione delle mani, indossare le mascherine quando previsto, nonché tenere comportamenti corretti sul piano dell’igiene);
– l’obbligo per ciascun lavoratore di informare tempestivamente il Dirigente scolastico o un suo delegato (Referente Covid) della eventuale presenza di qualsiasi sintomo influenzale durante l’espletamento della propria prestazione lavorativa o della manifestazione di sintomi negli studenti presenti all’interno dell’Istituto;
– l’obbligo da parte degli studenti di informare il docente in orario o un collaboratore scolastico dell’eventuale insorgenza di sintomi riconducibili a uno stato influenzale.

La scuola provvederà a organizzare la formazione e l’aggiornamento del personale in materia di Didattica digitale integrata e di COVID.

La scuola procederà a redigere un nuovo patto di corresponsabilità educativa per la collaborazione attiva tra scuola e famiglia, rafforzatasi con la recente esperienza della didattica a distanza.

Inoltre si porta a conoscenza di tutto il personale e degli utenti quanto segue:

– L’eventuale ingresso del personale e degli studenti già risultati positivi all’infezione da COVID-19 deve essere preceduto da una preventiva comunicazione, avente per oggetto la certificazione medica da cui risulti la “avvenuta negativizzazione” del tampone secondo le modalità previste  rilasciata dal dipartimento di prevenzione territoriale di competenza.
– Viene privilegiato il ricorso ordinario alle comunicazioni a distanza.
– Non sarà consentito l’accesso di visitatori all’interno dei locali scolastici se non per motivi oggettivamente indifferibili, previo appuntamento fissato tramite contatto telefonico (050-970093 o 050-570339) o mediante posta elettronica (PIPS04000G@istruzione.it). Sarà consentito ricevere una sola persona per volta; le persone ricevute dovranno essere munite di mascherina chirurgica, che l’istituzione scolastica provvederà a fornire nel caso ne fossero sprovviste, e dovranno igienizzare le mani con il disinfettante posto nei dispenser a disposizione in vari punti dei locali scolastici. Dovrà essere osservata tra i singoli individui la distanza di almeno 1 metro.
– In ogni plesso scolastico è istituito un registro dei visitatori ammessi dove ogni persona che accede alla scuola riporta i dati anagrafici (nome, cognome, data di nascita, luogo di residenza), il recapito telefonico, nonché la data e l’ora di accesso.
– In ogni plesso scolastico è stata predisposta segnaletica orizzontale e verticale con le indicazioni dei percorsi, distanziamento, punti di accesso all’edificio e ai cancelli esterni, norme di comportamento e di igiene.

PER i RAGAZZI: Le REGOLE per il rientro a scuola in sicurezza:

Torniamo a scuola più consapevoli e responsabili: insieme possiamo proteggerci tutti.

  1. Se hai sintomi di infezioni respiratorie acute (febbre, tosse, raffreddore) parlane subito con i genitori e NON venire a scuola.
  2. Quando sei a scuola indossa una mascherina per la protezione del naso e della bocca.
  3. Segui le indicazioni degli insegnanti e rispetta la segnaletica.
  4. Mantieni sempre la distanza di 1 metro, evita gli assembramenti (soprattutto in entrata, intervallo e uscita) e il contatto fisico con i compagni.
  5. Lava frequentemente le mani o usa gli appositi dispenser per tenerle pulite; evita di toccarti il viso e la mascherina.
  6. Se a scuola ti senti male e ti sembra di avere l’influenza, informa il docente in orario o un collaboratore scolastico.

Leggi il Procollo integrale sull’Albo pretorio on line
https://www.albipretorionline.com/albopretorioPF3/frontend/atto.xhtml?codcli=SS16706&idatto=1097571&archivio=true&pag=1